Professionista della pietra

Anni fa in Val Curone, località Barbarella, sono venuti alla luce i resti di un insediamento umano antichissimo, risalente ad almeno centomila anni fa. Il ritrovamento avvenne in modo del tutto casuale, durante i lavori di dissodamento della collinetta da parte di un agricoltore; rivoltando il terreno infatti allo stupefatto contadino apparvero pietre e cocci di varia misura e fattura.