Alzheimer: Meglio conoscerlo
La malattia di Alzheimer colpisce la memoria e le funzioni cognitive: si ripercuote sulla capacità di parlare e di pensare, ma può causare anche altri problemi fra cui stati confusionali, cambiamenti di umore e disorientamento spazio-temporale.
Le persone affette da questa patologia necessitano di aiuto e assistenza da parte di chi si prende cura di loro in modo progressivamente più intenso con l’evolversi della demenza.
I familiari devono, quindi, pianificare le modalità assistenziali più adeguate alle diverse fasi della malattia: