La riapertura in sicurezza di questo prezioso servizio per il benessere della popolazione anziana, la più colpita dal Coronavirus, rappresenta il frutto di un grande lavoro di squadra portato avanti in queste settimane dagli operatori del Circolo Anziani per il Ballo AUSER e la Cooperativa La Mano Amica, presso il centro anziani la Magnolia di Villasanta.
Al centro diurno la Magnolia di Villasanta sono state adottate tutte le precauzioni igienico-sanitarie ed è stato completamente riscritto il Piano Organizzativo Gestionale (che alleghiamo), per evitare assembramenti rischiosi durante l’erogazione delle prestazioni, ogni attività di accoglienza e di sostegno, che si svolgerà, sarà organizzata rispettando la distanza di sicurezza prevista dalle disposizioni vigenti.

«La riapertura dei Centri diurni rappresenta un momento importante per tutta la nostra comunità – sottolinea Tosco Giannessi presidente AUSER della provincia Monza e Brianza. Abbiamo vissuto mesi difficili, in cui proprio la popolazione anziana è stata quella che ha maggiormente sofferto, sia perché colpita in modo più grave dal corona-virus, sia perché a causa del lockdown non ha potuto usufruire appieno dell’assistenza necessaria”.

Al centro diurno sono state attivate tutte le misure straordinarie possibili, ora riaprono i locali dedicati a questa preziosa attività, grazie all’intenso lavoro degli operatori e dei funzionari della Cooperativa Magnolia, che ancora una volta sono stati capaci di “gettare il cuore oltre l’ostacolo”.